Faq

Leggi tutte le informazioni su Biocollagenina. Per ulteriori informazioni contattaci

Perché si formano le rughe?

Man mano che si invecchia, la rigenerazione cellulare avviene più lentamente e la pelle diventa sempre più sottile e fragile. La comparsa delle rughe non è provocata solo dall’invecchiamento, ma anche da una diminuzione dell’elasticità e dell’idratazione della pelle. Infatti, è possibile riscontrare rughe anche in persone giovani: le rughe si formano dove avvengono i movimenti muscolari più importanti, che richiedono alla pelle un’elasticità particolare. Quando il metabolismo cellulare rallenta, la pelle affronta una rivoluzione profonda, che si manifesta sul viso con la comparsa di rilassamento, perdita di elasticità e rughe profonde. Le prime rughe sono quelle d’espressione, causate dalle contrazioni facciali che, diventando ripetute, si imprimono nel derma sottostante che sta contemporaneamente perdendo tono. Con la perdita e l’alterazione di Collagene e fibre elastiche, i tessuti iniziano a rilassarsi, la pelle perde il suo sostegno e l’ovale del viso inizia a deformarsi. La carenza di Collagene si manifesta nella mancanza di tonicità, perdita di elasticità e idratazione e quindi nella comparsa di rughe.

Che cos’è il Collagene?

E’ la proteina strutturale più abbondante del corpo umano, rappresenta il 25% del peso totale. Viene sintetizzata dal nostro organismo e fornisce elasticità e resistenza ai nostri organi e tessuti. Costituisce il 75% della nostra pelle e la sua carenza si manifesta nella mancanza di tonicità, perdita di elasticità e nella comparsa di rughe.

Quanti tipi di Collagene esistono nel nostro corpo?

I mammiferi possiedono circa 30 tipi di catene di Collagene. Il Collagene di tipo I rappresenta il 90% del Collagene totale ed entra nella composizione dei principali tessuti connettivi, come pelle, tendini, ossa e cornea.

Il Collagene è utile anche per le articolazioni?

Nel nostro organismo esistono molti tipi di Collagene (oltre 30): il Collagene di tipo I è principalmente presente nella pelle, il Collagene di tipo II invece è presente nelle articolazioni. Il Collagene contenuto in Biocollagenina è del tipo I, quindi adatto al benessere e alla cura della pelle.

Ma se il Collagene è una proteina, posso usare un qualunque integratore proteico per migliorare la mia pelle?

Il Collagene ha una composizione in aminoacidi molto caratteristica: circa un terzo dei suoi residui sono Glicina; un altro 15-30% è costituito da Prolina e 4-idrossiprolina. Questi aminoacidi si ritrovano in quantità minime nei cibi e negli integratori proteici rivolti ad altre applicazioni. Quindi, per ripristinare il Collagene della mia pelle, devo utilizzare una fonte di Collagene, come Biocollagenina.

Per chi è stato studiato Biocollagenina?

La formulazione di Biocollagenina è stata messa a punto dai laboratori di ricerca ESI pensando a tutte le persone che vogliono prendersi cura della propria pelle, con un’azione di stimolo proveniente dall’interno dell’organismo. Ideale in caso di eccessiva esposizione al sole, per le persone che lavorano al chiuso e in locali climatizzati che disidratano la pelle.

Dove posso acquistare Biocollagenina?

Come tutti i prodotti ESI, Biocollagenina è acquistabile in farmacia, parafarmacia ed erboristeria.

Dov’è prodotto Biocollagenina?

Biocollagenina è prodotto in Italia, dalla ESI Spa, azienda che da oltre 40 anni opera ai massimi livelli nel settore degli integratori alimentari, nutraceutici, cosmetici naturali e dispositivi medici. ESI è stata una delle prime aziende del settore a conseguire la certificazione ISO 9001, nel lontano 1999. Oggi i prodotti ESI sono distribuiti in oltre 50 nazioni.

A quali test è sottoposto Biocollagenina per garantire qualità e sicurezza?

Gli standard di produzione ESI sono ai più alti livelli qualitativi e sono il frutto di impianti di produzione di ultima generazione e di ricerca, sviluppo e controlli di qualità all’avanguardia. Gli scrupolosi controlli ESI iniziano dalle singole materie prime: il Laboratorio di Controllo Qualità interno si occupa direttamente di analisi organolettiche, chimico-fisiche e microbiologiche. Ogni lotto di materia prima viene analizzato prima di essere utilizzato, così come ogni intermedio di produzione ed ogni prodotto finito.

Perché usare Biocollagenina invece delle creme antietà?

La pelle è formata da 2 strati sovrapposti, il derma (più profondo) e l’epidermide (superficiale). Il derma è lo strato più profondo della pelle. È costituito da tessuto connettivo, ricco di fibre di collagene che conferisce elasticità e resistenza alla cute. L’epidermide è invece costituita da cellule chiamate cheratinociti, disposte su 5 strati, che corrispondono alle stesse cellule in momenti diversi del loro ciclo vitale. L’epidermide si rinnova continuamente attraverso un processo di proliferazione e differenziazione che porta nuove cellule, generate nello strato più profondo, a migrare e trasformarsi attraversando gli strati sovrastanti, fino ad essere disperse per desquamazione. L’ultimo strato è infatti costituito da cheratinociti morti. L’applicazione di una crema sull’epidermide non riesce a veicolare i principi nutrienti negli strati più interni del derma. Il nutrimento invece arriva tramite il sangue alle cellule degli strati più profondi, man mano che le cellule vengono spinte verso l’esterno muoiono e si sfaldano. Per questo motivo, il giusto nutrimento della pelle deve arrivare tramite il sangue, quindi tramite l’alimentazione, e non solo dall’esterno con l’uso di prodotti cosmetici.

Perché Biocollagenina è venduto in flaconcini invece che in compresse?

Le motivazioni che hanno portato a preferire il flaconcino rispetto alle compresse o capsule sono numerose: – 5.000 mg di collagene rappresentano un volume troppo elevato, 10-20 volte superiore a quello disponibile in una compressa o capsula. Il prezzo di queste ultime potrebbe sembrare inferiore, ma è certamente inferiore la quantità di principi nutrienti contenuti, – un liquido viene assorbito più facilmente dal nostro organismo – è più facile da ingerire. Molte persone trovano difficoltà nella deglutizione di capsule o compresse.

Per quanto tempo è necessario utilizzare Biocollagenina per vedere i primi risultati?

Come per tutti i prodotti per uso esterno o interno, siano essi naturali o farmaceutici, l’efficacia può variare, anche di molto, da un individuo all’altro. In questo caso, l’ottenimento dei risultati dipende dal tipo di pelle, dallo stile di vita, dall’alimentazione, dalla salute generale. Ad esempio, un’eccessiva esposizione ai raggi solari allungherà i tempi necessari per ottenere i risultati sperati. Un primo miglioramento dei parametri cutanei può essere ottenuto con un paio di confezioni , quindi in circa 20 giorni. Continuando il trattamento, dopo un mese la pelle potrà apparire più liscia e soda. Consigliamo un trattamento iniziale di 1-2 mesi, dopodiché il consumatore potrà decidere se continuare oppure alternare periodi di trattamento di un mese a periodi di sospensione.

Da dove viene estratto il Collagene impiegato in Biocollagenina?

ESI Spa usa Collagene marino idrolizzato estratto dalla pelle del pesce; non vengono utilizzate altre fonti animali, come suini, bovini o pollame. I pesci impiegati provengono da allevamenti rigidamente controllati e garantiti per il consumo umano.

Il Collagene della mia pelle è uguale al Collagene di Biocollagenina?

Il Collagene presente nel nostro organismo è una proteina molto grande, costituita da molti aminoacidi legati insieme. E’ talmente grande che, applicato sulla pelle o ingerito, non sarebbe assorbito dall’organismo. Pertanto, il Collagene utilizzato in Biocollagenina è idrolizzato, cioè frammentato in molecole più piccole (peptidi contenenti aminoacidi necessari per attivare la sintesi di Collagene): facilmente digerite, assimilate e trasportate fino agli strati profondi della pelle dove verrà attivata la sintesi di nuovo Collagene.

Cos’è l’Acido Ialuronico e che funzioni ha nella pelle?

L’Acido Ialuronico è uno dei principali costituenti del tessuto connettivo. Con l’età, la sua concentrazione nella cute si riduce e di conseguenza si generano le rughe.

Qual è l’origine dell’Acido Ialuronico?

L’Acido Ialuronico utilizzato in Biocollagenina, sotto forma di sodio ialuronato, è ottenuto tramite un processo naturale di fermentazione batterica.

Che cos’è il Resveratrolo?

E’ una molecola di origine vegetale spesso estratta dalle bucce degli acini d’uva: ad esso sono legati i benefici effetti del vino rosso.

Perché Biocollagenina contiene dei principi antiossidanti?

L’ossidazione cellulare è una delle principali cause dell’invecchiamento cutaneo: provoca la formazione dei radicali liberi e partecipa alla degenerazione delle cellule della pelle. Il processo di ossidazione cellulare è generato da diversi fattori esterni, quali lo stress, i raggi UV e l’inquinamento. Il processo è caratterizzato dalla destabilizzazione di una molecola dovuta alla perdita di un elettrone. Ne deriva una reazione a cascata che può avere diverse conseguenze: il metabolismo delle cellule della pelle viene alterato e l’epidermide si rigenera male e meno velocemente. Per tale motivo, Biocollagenina contiene i frutti di Mirtillo, Vitamina C, Zinco a Rame, che hanno azione antiossidante e proteggono le cellule dallo stress ossidativo.

La Vitamina C è utile per la pelle?

Oltre alle numerose attività che esplica nel nostro organismo, la Vitamina C contribuisce anche alla formazione del collagene per la normale funzione della pelle. Inoltre, grazie alle proprietà antiossidanti, contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

Qual è la funzione del Rame e dello Zinco?

Il Rame contribuisce al mantenimento dei tessuti connettivi normali e lo Zinco contribuisce al mantenimento di una pelle normale.

I succhi gastrici possono inattivare il Collagene e gli altri componenti di Biocollagenina rendendoli inefficaci?

La formulazione è studiata per mantenere inalterate le caratteristiche degli ingredienti, ed i peptidi di Collagene mantengono la loro struttura per essere rapidamente assorbiti a livello intestinale e trasportati nel derma. A tale proposito diversi studi hanno dimostrato che alcuni dei peptidi presenti nel Collagene idrolizzato, in particolare quelli contenenti idrossiprolina, sono in grado di attraversare la barriera intestinale ed il peptide prolina-idrossiprolina risulta essere il peptide più abbondante nel plasma.

Qual è la dose suggerita ed il momento migliore della giornata per assumere il prodotto?

Si consiglia di assumere 1 drink (30 ml) al giorno, meglio alla sera a stomaco vuoto, per facilitare l’assimilazione e perché le riparazioni cellulari pare avvengano durante la notte.

Posso assumere Biocollagenina insieme ad altri integratori alimentari?

Non sono note interazioni con altri integratori. E’ comunque importante considerare le quantità di vitamine e minerali contenute nei vari integratori ed evitare di superare le esigenze nutrizionali quotidiane; infatti sulle confezioni sono indicati i VNR, Valori Nutrizionali di Riferimento. In caso di dubbi sull’interpretazione, è opportuno rivolgersi al medico o ad un professionista in campo salutistico.

Biocollagenina può essere assunta insieme a farmaci?

Non sono mai state riscontrate interazioni tra con i farmaci dovute ai componenti di Biocollagenina. Tuttavia si consiglia, per chi soffre di patologie particolari ed è in trattamento farmacologico, di consultare il proprio medico prima di assumere il prodotto.

Che sapore ha il prodotto?

Biocollagenina è al gusto di guava, frutto tipico del centro America, dal sapore estremamente fragrante e dal profumo spiccato e attraente.

L’assunzione per lunghi periodi di Biocollagenina può far aumentare il mio peso corporeo?

Sicuramente no. Un drink di Biocollagenina contiene zuccheri e grassi in misura inferiore allo 0,5%, per cui si può dichiarare senza zuccheri e senza grassi. Quindi non può contribuire all’aumento del peso corporeo.

Si può utilizzare in gravidanza e allattamento?

Al momento non sono stati eseguiti studi clinici su donne in gravidanza e allattamento, per cui non è possibile suggerire l’utilizzo in questi particolari casi.

Si può usare in menopausa?

Non è sconsigliato l’uso in menopausa. In caso di trattamento farmacologico, è consigliabile sentire il parere del medico.

I soggetti diabetici possono assumere Biocollagenina?

Il nostro prodotto contiene stevia, dolcificante naturale a zero calorie. Inoltre il prodotto contiene una quantità di zuccheri inferiore allo 0,5%, pertanto si può dichiarare senza zuccheri.

Quali possono essere gli effetti collaterali dovuti a Biocollagenina?

Biocollagenina contiene collagene proveniente da pesce ed anche lecitina di soia: quindi il prodotto è sconsigliato agli allergici a tali alimenti. Non sono noti altri effetti collaterali.

Biocollagenina contiene glutine?

No, come tutti gli integratori ESI, anche Biocollagenina non contiene glutine.

Biocollagenina potrebbe contenere tracce di ogm, antibiotici, ormoni, coloranti o aromi artificiali o sostanze ottenute tramite le nanotecnologie?

No, non contiene nessuno di questi elementi.

Biocollagenina è adatto a vegetariani e/o vegani?

Biocollagenina contiene Collagene estratto dalla pelle di pesce.